Benvenuti su Reiki R.A.U. – Reiki Amore Universale!

Maestro Reiki R.A.U.

PROFILO DEL MAESTRO REIKI

tratto dal doc. “Profili e Piani dell’Offerta Formativa per Operatori in Discipline Bio-Naturali definiti dal Comitato Tecnico Scientifico delle DBN in attuazione della L. Reg. Lombardia 2/2005 “Norme in materia di Discipline Bio-Naturali”

Il Maestro Reiki è un operatore esperto della Disciplina Bio-Naturale Reiki.
Svolge con titolarità e autonomia professionale, nell’ambito delle proprie competenze, l’attività diretta alla prevenzione primaria e alla salvaguardia del benessere individuale e collettivo, nel rispetto del codice etico deontologico della categoria.
Il Maestro Reiki, insegna il “Metodo Reiki”, effettua particolari “attivazioni energetiche” che permettono alla persona di far fluire l’Energia del Reiki, opera attraverso l’apposizione delle mani con lieve contatto fisico (manuale) o senza contatto fisico (mentale) con la persona che riceve il trattamento.
Il Maestro Reiki non svolge alcuna attività di tipo sanitario, non effettua diagnosi né utilizza farmaci e la propria attività professionale si esplica nella promozione del benessere, educando a stili di vita salubri, ad abitudini alimentari sane e a maggiore consapevolezza di comportamenti rispettosi dell’ambiente.

MAESTRI REIKI R.A.U.

Il percorso professionalizzante dei Maestri Reiki R.A.U.consente di apprendere conoscenze di simbologie e manualità che permettono, attraverso il contatto, di aprire i canali energetici (definiti i canali del Reiki) ed eseguire altre amplificazioni energetiche.
Sono necessarie qualità come l’equilibrio interiore, umanità e sensibilità, saggezza e dedizione all’insegnamento e alla diffusione del Reiki R.A.U., rispettando le linee guida del Metodo, condividendo Statuto, Regolamento e Codice Deontologico adottati dall’Associazione di riferimento.

Il Metodo Reiki R.A.U. prevede livelli di Maestro dal 6° al 10°, diretta conseguenza dei 3 livelli del corso di Istruttore e dalla possibilità di formare nuovi Maestri, a cui si accede dietro valutazione altamente positiva dell’attività svolta e dell’equilibrio dimostrato.

Formazione della figura relativa alla qualifica professionale di Maestro Reiki R.A.U. 6° livello

L’iter di formazione del Maestro Reiki prevede l’insegnamento di conoscenze sull’Energia Universale nelle sue varie forme, l’utilizzo corretto e consapevole delle tecniche finalizzate al riequilibrio energetico della persona trattata e del suo habitat e al recupero e mantenimento del benessere psicofisico.
Particolare attenzione è rivolta alle “attivazioni energetiche”, la loro corretta esecuzione influisce sull’esito positivo dell’iter formativo del Maestro e sulla formazione dei futuri “Reikisti” e futuri Maestri.

La formazione del Maestro Reiki è continua.
La base minima, suddivisa in tre livelli, è di 300 (trecento) ore e comprende i seguenti moduli:

  • modulo base di 150 (centocinquanta) ore che comprende le attivazioni energetiche del 1° e 2°livello Reiki, la relativa formazione teorica specifica, alcuni modelli culturali e scientifici convenzionali,esercitazioni teorico/pratiche, stage formativi e praticantato
  • modulo professionalizzante di 150 (centocinquanta) ore che comprende l’attivazione del 3° livello, la relativa formazione teorica specifica, la formazione teorico/pratica di abilitazione, esercitazioni teorico/pratiche, tirocinio con tutor

Corsi base e tirocinio:

  • Corsi di 1° e 2° livello Reiki R.A.U.
  • Corsi di Istruttore Reiki R.A.U. (3 livelli)
  • Tirocinio formativo di minimo di 5 mesi che va dalla data relativa al corso di Istruttore 1° livello al raggiungimento della qualifica di Maestro (il tirocinio si svolge coadiuvando un Maestro autorizzato nell’attività di diffusione e insegnamento teorico e pratico relativo ai corsi di 1° e 2° livello Reiki R.A.U.)

Corso di qualificazione professionale e Formazione Continua

  • Formazione in aula di teoria, pratica ed esercitazione di circa 100 ore.Il monte ore relativo alla formazione in aula comprende l’acquisizione di conoscenze sulle energie sottili, i programmi di insegnamento dei corsi di 1° e 2° livello Reiki R.A.U. con particolare attenzione alle attivazioni energetiche che, una volta autorizzato il Maestro Reiki R.A.U. 6° livello, dovrà eseguire sui partecipanti ai corsi di 1° e 2° livello Reiki da lui erogati.
  • periodo di tirocinio di minimo 40 ore come osservatore di erogazione di corsi di 1° e 2° livello Reiki R.A.U.
  • periodo di tirocinio minimo 40 ore relative a erogazione di corsi di 1° e 2° livello Reiki con l’assistenza del Tutor

 

Tutti i Maestri abilitati, di qualsiasi livello, sono tenuti a partecipare ai programmi di formazione continua richiesti dalle linee guida del Metodo Reiki R.A.U. e dal Sistema di Gestione Qualità dell’Associazione (certificazione UNI EN ISO 9001:2012 per la progettazione ed erogazione di corsi di formazione e aggiornamento professionale di operatori in discipline bio-naturali con indirizzo Reiki R.A.U. e altre discipline bio-naturali – Sett. EA 37).

 

 

X